Language:

Tecnocap sostiene la ristrutturazione della sala d’attesa del reparto oncologia dell’Ospedale di Salerno.

Tecnocap sostiene la ristrutturazione della sala d’attesa del reparto oncologia dell’Ospedale di Salerno.

Tecnocap ha sposato con entusiasmo l’iniziativa dell’Associazione Onlus “Noi donne…Soprattutto” che sosteneva la ristrutturazione del Reparto di Oncologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno partendo dalla sala d’attesa.

Tecnocap è impegnata in un piano a lungo termine di responsabilità sociale e filantropia con il quale si impegna a donare una percentuale crescente dei propri profitti e a sostenere progetti ad impatto sociale. Il piano prevede, inoltre, di investire una parte del tempo lavorativo dei dipendenti in iniziative a sostegno delle comunità locali.

L’azienda ha contribuito con una significativa donazione alle spese necessarie per rendere più vivibile e confortevole la sala d’attesa e trasformarla in uno spazio a misura di paziente, con un look positivo ed arioso. Oltre ad un arredamento nel rispetto dei requisiti standard di qualità e sicurezza legati alla normativa sugli spazi ospedalieri, il restyling prevede l’attivazione di nuovi servizi e funzioni legate al comfort, alla salute ed al recupero psicofisico del paziente.

Anche grazie alla donazione di Tecnocap, l’Ospedale Universitario di Salerno potrà continuare a fornire assistenza di alta qualità, offrendo a pazienti, familiari e visitatori attrezzature e impianti di ultima generazione.

La rinnovata sala d’attesa è stata inaugurata nel corso di un evento speciale, domenica 17 maggio.

Un luogo in cui i pazienti e le loro famiglie trascorrono circa tre ore al giorno per le terapie oncologiche deve essere confortevole ed esprimere positività. L’aumentata incidenza delle neoplasie nel mondo occidentale è una vera sfida per la sanità pubblica, sia in termini di organizzazione che in termini di spesa. Le strutture pubbliche richiedono un maggiore sostegno anche da parte dei privati. E ‘stata una iniziativa utile che ha rafforzato il legame tra la nostra azienda e la comunità locale”, afferma  Antida Giordano, responsabile della comunicazione per il gruppo Tecnocap.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>